News Cinema

Love Actually avrà un sequel... corto

538

Si intitolerà Red Nose Day Actually e riunirà il cast quasi al completo.

Love Actually avrà un sequel... corto

A 14 anni dalla sua uscita in sala e dal suo successo - dovuto certamente alla presenza di ottimi attori inglesi e al romanticismo che lo caratterizzava - Love Actually potrebbe avere un sequel. Una sorta di sequel, per dirla meglio. Il regista Richard Curtis sta infatti riunendo Keira Knightley, Colin Firth, Bill Nighy, Hugh Grant, Emma Thompson, Liam Neeson, Thomas Brodie-Sangster, Martine McCutcheon, Andrew Lincoln, Lucia Moniz, Olivia Olson, Marcus Brigstocke e Rowan Atkinson per raccontare cosa sia accaduto ai loro personaggi e che fase della vita stiano attraversando in questo 2017.

I loro destini, tuttavia, verranno ripresi non in un lungometraggio, ma in un cortometraggio prodotto insieme all'associazione benefica Comic Relief per il Red Nose Day, la giornata dedicata al fundraising per bambini e ragazzi che vivono in condizioni di disagio e limitatezza di risorse. Lo stesso Richard Curis è tra gli ideatori dell'evento, e non a caso il breve film sarà intitolato Red Nose Day Actually. Andrà in onda prima su BBC One il 24 marzo (Red Nose Day inglese) e poi su NBC il 25 maggio (Red Nose Day in America). La speranza è che in qualche modo arrivi fino a noi.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming