News Cinema

Leigh Whannell realizzerà il remake de L'uomo invisibile per la Blumhouse

22

Non si tratta però del progetto con Johnny Depp. Quell'idea della Universal per un revival dei suoi "mostri" sembra svanita con l'insuccesso de La mummia.

Leigh Whannell realizzerà il remake de L'uomo invisibile per la Blumhouse

La Universal Pictures ha incaricato la Blumhouse di realizzare una nuova versione de L’uomo invisibile, che sarà diretta dalla mente di Saw e Insidious Leigh Whannell. Il film che verrà prodotto da Jason Blum non è però parte del progetto di nuovo universo cinematografico che la Universal voleva sviluppare con i suoi “mostri”, tramontato dopo l’insuccesso de La mummia con Tom Cruise. Questa versione de L’uomo invisibile non sarà dunque quella ventilata qualche tempo fa che prevedeva Johnny Depp come protagonista. Il film di Whannell dunque è previsto come progetto indipendente.

Dopo aver iniziato la carriera come sceneggiatore e attore, Leigh Whannell ha esordito dietro la macchina da presa nel 2015 con Insidious: Chapter 3, che ha incassato più di 50 milioni di dollari a fronte di un budget di produzione irrisorio. L’anno scorso invece ha diretto il divertente thriller sci-fi Upgrade.

La versione più famosa de L’uomo invisibile è ovviamente quella del 1933 diretta da James Whale e tratta dall’omonimo romanzo di H.G. Wells. Protagonisti del capolavoro originale erano due leggende come Claude Rains (Casablanca) e Gloria Stuart (Titanic).



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming