News Cinema

Le Cronache di Narnia - Il Principe Caspian: un'anteprima da record

Si è svolta a Londra l'anteprima mondiale de Le Cronache di Narnia - Il Principe Caspian, il secondo capitolo cinematografico della saga fantasy tratta dai romanzi di C.S. Lewis. Un'anteprima davvero imponente, da Guinnes dei Primati, come si racconta in questo resoconto del nostro inviato nella capitale britannica.


Stavolta la Walt Disney Pictures l’ha fatta grossa. Anzi, mastodontica, da Guinness dei Primati. L’anteprima di Le Cronache di Narnia: Il Principe Caspian è stata organizzata all’O2 Arena di Londra, una moderna struttura indoor in grado di contenere 23.000 persone, dove soltanto il numero dei bagni arriva a 548.Per l’occasione sul palco dove si sono esibiti Justin Timberlake, Elton John e i Rolling Stones è stato montato lo schermo cinematografico più grande mai visto finora, 27 metri di lunghezza per 11 di altezza, affinché i 10.000 spettatori (avete letto bene, 10.000) paganti potessero godersi il secondo capitolo della saga adattata dai romanzi di C.S. Lewis. Intorno ai 15 euro il prezzo ogni biglietto.

L’incasso è stato devoluto dalla Disney al Great Ormond Street Hospital for Children, una delle più note istituzione mediche per l’ infanzia. Persino Londra ha collaborato con un'eccezionale clima caldo e soleggiato. E l’allestimento non poteva non essere all’altezza. Un gigante arco in similpietra era l'ingresso obbligato sotto il quale gli invitati hanno avuto l'onore di passare, come se dal mondo reale venissero trasportati in quello di Narnia. Soldati Telmarini a piedi e a cavallo si sono adoperati in coreografiche azioni di combattimento.

200 metri di tappeto verde, anziché rosso, sul quale hanno sfilato il regista Andrew Adamson, i quattro fratelli Pevensie che salvarono il mondo di Narnia nel primo film, William Moseley, Skandar Keynes, Anna Popplewell e Georgie Henley, il Principe Caspian interpretato dal nuovo protagonista Ben Barnes e Liam Neeson che nella versione originale dà la voce al leone Aslan. Non sarebbe stato male vedere anche Sergio Castellitto e Pierfrancesco Favino che nel film interpretano rispettivamente il Re Miraz e il Generale Glozelle, ma i due attori erano assenti. Impegnati o non invitati poco importa perché l’ampio spazio dei loro personaggi ha dato modo ad entrambi, a Castellitto in particolare, di lasciare un vivo ricordo nella mente del pubblico. Eccellenti nei loro perfidi ruoli, elastici e disinvolti in cappa e spada, espressivi ed impeccabili con l’inglese che si perderà nell’edizione italiana quando saranno costretti a ridoppiarsi.

Da quando i fratelli Pevensie hanno lasciato quel mondo incantato alla fine di Le Cronache di Narnia - Il Leone, la Strega e l’Armadio è passato soltanto un anno, ma quando vengono richiamati scoprono che a Narnia ne sono trascorsi 1300. È il Principe Caspian ad avere bisogno del loro aiuto dopo l’invasione da parte dei Telmarini capeggiati dal suo spietato zio, il Re Miraz. I fanatici di questa saga fantasy che sta riscuotendo un successo notevole dovranno aspettare fino al 26 giugno per l’uscita in Inghilterra di Le Cronache di Narnia: Il Principe Caspian, fino al 14 agosto per quella italiana.

Naturalmente è già in pre-produzione il terzo episodio, Le Cronache di Narnia - Il viaggio del veliero le cui riprese dovrebbero iniziare il prossimo ottobre. E se l’accoglienza del giovane pubblico fosse sempre questa, resterebbero altri cinque libri di C.S. Lewis per completare l’opera cinematografica. Con il beneplacito di Harry Potter.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming