Schede di riferimento
News Cinema

Le Charlie's Angels tornano in servizio il 1° novembre 2019

67

Il nuovo trio è formato da Kristen Stewart, Ella Balinska e Naomi Scott ed è diretto da Elizabeth Banks.

Le Charlie's Angels tornano in servizio il 1° novembre 2019

In origine era una serie TV durata cinque stagioni per 110 episodi dal 1976 al 1981. Le tre detective erano interpretate da Farrah Fawcett, Kate Jackson e Jaclyn Smith (solo quest'ultima restò fino alla fine, mentre le altre due furono sostituite quando lasciarono la serie rispettivamente al 29° e al 69° episodio). Nel 2000 arrivò la prima versione cinematografica per la regia di McG in cui a ereditare i ruoli delle investigatrici furono chiamate Cameron Diaz, Lucy Liu e Drew Barrymore (quest'ultima anche produttrice). Questo film ebbe un sequel intitolato Charlie's Angels - Più che mai. Nel 2011 c'è stato un tentativo di reboot della serie, durata soltanto 8 episodi, di cui nessuno ricorda l'esistenza.

Veniamo a oggi, marzo 2019. Charlie's Angels è un nuovo remake/reboot le cui riprese sono terminate, è in fase di post-produzione e uscirà negli Stati Uniti il 1° novembre. Gli angeli sono interpretati dall'americana Kristen Stewart e dalle britanniche Ella Balinska e Naomi Scott (che vedremo prima nei regali panni della principessa Jasmine in Aladdin). La regia è di Elizabeth Banks che si è anche ritagliata il ruolo di Bosley (per la prima volta interpretato da una donna), ossia il manager dell'agenzia investigativa che affida i casi alle detective per conto del sempre misterioso proprietario Charlie Townsend.

Azione, avventura e commedia sono i generi nei quali gli angeli di Charlie hanno operato finora, risolvendo crimini trattati con un tono leggero. Ancora non si sa quale approccio avrà questo nuovo film ma, stando a quanto dichiarato da Kristen Stewart qualche settimana fa, la storia avrà un'impronta più realistica e meno frivola. Questo significa niente travestimenti con baffi finti, niente acrobazie da circo, niente musiche pop/rock/rave e niente riprese da videoclip. In effetti si può presumere che Elizabeth Banks (che oltre ad essere regista è anche co-produttrice del film) voglia cogliere questa occasione per far passare qualche messaggio sulle donne, lei che è sostenitrice del movimento MeToo ed è sempre attiva per difendere il ruolo della donna nell'industria cinematografica. Qui sotto alcuni scatti postati su Instagram che ritraggono le tre attrici e la regista.



  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming