News Cinema

Le amiche della sposa non avrà un sequel, lo conferma il regista Paul Feig

1

Il regista Paul Feig delude i fan dicendo che non verrà prodotto un sequel del film di culto del 2011 Le amiche della sposa.

Le amiche della sposa non avrà un sequel, lo conferma il regista Paul Feig

Non c’è bisogno di un sequel per fare di un film un grande film”. Con queste parole Paul Feig, il regista del piccolo classico Le amiche della sposa, che incassò 288 milioni di dollari in tutto il mondo nel 2011, gela le speranze delle fan di potersi godere un sequel.

In un’intervista a Collider ha detto che “potrebbe essere divertente, tutti ci pensano, ma il motivo per cui funzione il film, anche se ricordate le parti divertenti, è per il personaggio di Kristen Wiig, molto consapevole di sé prima dell’inizio, che entra in crisi totale per il fallimento della sua panetteria e ogni cosa della sua vita inizia ad andare a rotoli. A quel punto la incontriamo, in una situazione disastrosa, disposta a tutto per mantenere almeno la sua amicizia con il personaggio di Maya Rudolph.”

Le amiche della sposa ottenne una nomination per la sceneggiatura originale proprio per la Wiig insieme a Annie Mumolo. “Alla fine supera la sua crisi, nella maniera migliore possibile. È per questo che rimani inchiodato alla storia. Fare un seguito vorrebbe dire al massimo fare un matrimonio divertente, una cosa già vista mille volte. Ovviamente la decisione finale spetta a Kristen, sarebbe anche divertente, ma per far sì che diventi un grande film ci vorrebbe qualcosa in più”.



  • critico e giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming