Last Night in Soho: Edgar Wright ha scelto Anya Taylor-Joy come protagonista del suo nuovo film

-
117
Last Night in Soho: Edgar Wright ha scelto Anya Taylor-Joy come protagonista del suo nuovo film

Per il suo nuovo thriller psicologico che s’intitolerà Last Night in Soho il regista Edgar Wright ha scelto Anya Taylor-Joy come protagonista. E, permetteteci di scriverlo, la scelta difficilmente poteva essere migliore. La ventiduenne attrice originaria di Miami può infatti essere considerata, e a pieno merito, la nuova icona del cinema horror/thriller/sci-fi contemporaneo. Prove maiuscole in film di successo come The Witch, Split, Amiche di sangue e l’’ultimo successo Glass lo confermano.

Le riprese di last Night on Soho cominceranno in estate. Anche se i dettagli della storia sono ancora tenuti nascosti, si parla di un film che rimanda alle atmosfere di Repulsion di Roman Polanski e A Venezia…un dicembre rosso shocking del compianto Nicolas Roeg. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Wright in collaborazione con Krysty Wilson-Cairns, una delle autrici della serie horror Penny Dreadful. Come il titolo lascia intendere l’ambientazione principale sarà il popolare quartiere londinese.  

Si tratterà del primo thriller per Edgar Wright, specializzato nella commedia surreale nello stile di L'alba de morti dementi e recentemente salito ancor più alla ribalta grazie all’enorme successo di Baby Driver, di cui sta preparando un sequel. Anya Taylor-Joy sarà invece protagonista dell’esordio alla regia di Kristin Scott Thomas intitolato The Sea Change. Con lei reciteranno Mark Strong e la stessa regista.



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Lascia un Commento