Schede di riferimento
News Cinema

Lady Gaga: il dog sitter dei bulldog rapiti parla del coraggio del terzo cagnolino

1

Ray Fischer, dog sitter dei due bulldog francesi di Lady Gaga rapiti e per fortuna recuperati, racconta su Instagam del nobile gesto di Asia, il terzo cane.

Lady Gaga: il dog sitter dei bulldog rapiti parla del coraggio del terzo cagnolino

Ricordate la tragedia del rapimento dei tre bulldog francesi di Lady Gaga? Certo che la ricordate, soprattutto se siete fan della popstar o amanti dei migliori amici dell'uomo come lo siamo noi. Ebbene, ci sono aggiornamenti sul povero dogsitter a cui l'uomo che ha preso due dei tre cagnolini a passeggio ha barbaramente sparato.
Di certo saprete che Gustave e Koji sono stati recuperati nel tardo pomeriggio di sabato scorso e godono di ottima salute. Anche Ray Fischer (il dog sitter) sta meglio e ha raccontato di aver affrontato con coraggio quanto gli è accaduto grazie a una confortante presenza, una presenza a quattro zampe. Lo ha fatto tramite Instagram, dove ha postato una sua foto nel letto d'ospedale. Ecco cosa ha scritto accanto allo scatto:

Quattro giorni fa, mentre un'automobile si allontanava a grande velocità e il sangue usciva dalla mia ferita provocata da un colpo di pistola, un angelo mi è venuto vicino trotterellando e si è sdraiato accanto a me. Le mie urla di panico si sono calmate mentre lo guardavo, anche se mi rendevo conto che il sangue che si raccoglieva intorno al suo corpicino era il mio. Ho cullato Asia al meglio delle mie possibilità, l'ho ringraziata per tutte le incredibili avventure vissute insieme, mi sono scusato per non aver saputo difendere i suoi fratelli e poi ho deciso che avrei comunque tentato di salvare sia loro che me. Sperando che le mie tranquille e forti preghiere per essere curato al più presto e l'attenta descrizione dei cani fossero in grado di aiutarmi e di attirare l'attenzione della polizia e dei media spingendoli a trovare i ragazzi, ho guardato di nuovo il mio angelo custode. Ho sorriso mentre tremava, felice che almeno lei si sarebbe salvata. Da quel momento, mentre la gente del vicinato usciva dalle case e dai ristoranti per raggiungerci sul marciapiede, la vita ha preso una svolta davvero inaspettata.

Da queste parole emerge l'affetto di Ray Fischer per i cani che portava a passeggio e la profonda dedizione al suo lavoro e a Lady Gaga. In un post con una foto un po’ meno sconcertante e pubblicato successivamente, il dog sitter ha spiegato che sta sempre meglio, che ha visto in faccia la morte, che ci terrà aggiornati, che ringrazia il cielo di essere vivo e la polizia di aver gestito al meglio la situazione. Poi, ovviamente, si è rivolto a Lady Gaga:

I tuoi ragazzi sono tornati e la famiglia è riunita… ce l'abbiamo fatta! Sei stata di incredibile supporto in questo momento di crisi per me e per la mia famiglia, ma il tuo sostegno come amica, nonostante la traumatica perdita dei tuoi bambini, è stato incrollabile. Ti voglio bene e ti ringrazio.

Ecco un primo piano della tenera Asia:

Ora che tutto sembra andare per il meglio sia per Ray Fischer che per Lady Gaga, l'attrice e cantante può dedicarsi serenamente e con impegno a Gucci, il film di Ridley Scott in cui è Patrizia Reggiani, alias La Vedova Nera, e che è in corso di riprese a Roma.

Leggi anche Lady Gaga è a Roma per girare Gucci e se ne va in giro leopardata

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo