News Cinema

Labyrinth: ecco l'Honest Trailer e le dichiarazioni dell'autrice del sequel Nicole Perlman

78

La sceneggiatrice si scusa per l'equivoco e per la notizia intempestiva.

Labyrinth: ecco l'Honest Trailer e le dichiarazioni dell'autrice del sequel Nicole Perlman

Torniamo a parlare di Labyrinth, il bizzarro film per ragazzi del 1986 interpretato da David Bowie e Jennifer Connelly assieme a un'orda assortita di pupazzi animati creati dal grande e compianto Jim Henson (quello dei Muppets, per intendersi).

Sono due i motivi per cui torniamo a farlo. Quei mattacchioni di Screen Junkies, autori della serie Honest Trailer (in cui ci fanno vedere tutto ciò che quelli veri non ci dicono) ne hanno realizzato uno appositamente per Labyrinth. Un po' meno cattivo, va detto, di quello che fanno di solito, anche se mettono giustamente in risalto i particolari più inquietanti del film, ma il motivo per cui lo hanno fatto è per rendere omaggio al carisma e al talento del grande David Bowie (anche se ci aspettavamo almeno una battuta sull'acconciatura tipica degli anni Ottanta) che tutti noi adoriamo e che per questo motivo non vorremmo vedere sostituito o imitato.

E questo ci porta alla seconda parte della notizia. Travolta dalle voci indignate all'idea di una qualche forma di reboot del film, Nicole Perlman, sceneggiatrice, si è fatta viva su Twitter per ribadire ancora una volta che non si tratta di un reboot o di un remake dell'originale:

"Non stiamo rifacendo niente, ragazzi", ha scritto il 23 gennaio, e il giorno successivo: "La Henson Co. ed io abbiamo iniziato a parlarne a fine 2014., perciò l'intempestività di queste voci è davvero sconvolgente. Non approfitterei mai della morte di BowieLabyrinth è il mio film preferito di quando ero piccola, pericò condivido la vostra preoccupazione che ogni continuazione di quel mondo vada trattata con amore e rispetto. Ragazzi, per favore, non credete a notizie fatte apposta per raccogliere click. Nessuno sta rifacendo Labyrinth. Quel film è perfetto così com'è".

Anche in un'intervista al Guardian, Nicole Perlman ha detto di essere stata sconvolta dalle insinuazioni che lei o qualcun altro stessero cercando di trarre profitto dalla morte di Bowie, "Tutto quello che posso dire è che questa storia è stata terribilmente intempestiva. E' stato come un pugno nello stomaco".



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming