Schede di riferimento
News Cinema

La Warner si assicura i diritti di Dungeons & Dragons

In programma un nuovo franchise dal gioco fantasy

La Warner si assicura i diritti di Dungeons & Dragons

Dungeons & Dragons è il gioco di ruolo fantasy forse più noto al mondo, nato nel 1974 in versione cartacea e negli anni trasformatosi anche in videogame.

Nel 2000 ne è stata fatta una dimenticabile versione cinematografica con Jeremy Irons, che ha avuto un sequel nel 2005 (e altri due usciti direttamente in video).

Adesso giunge la notizia che la Warner, probabilmente incoraggiata dal successo planetario del genere fantasy, ne ha riacquisito i diritti con l'intenzione di farne un reboot. Al lavoro sulla sceneggiatura c'è già David Leslie Johnson, che sta riadattando un suo copione intitolato Chainmail e ispirato al gioco.

Sembra che il progetto sia una priorità per la Warner, che vuole farne l'inizio di un nuovo franchise.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming