La Universal produrrà Oblivion Song tratto dal fumetto di Robert Kirkman

-
2
La Universal produrrà Oblivion Song tratto dal fumetto di Robert Kirkman

La Universal Pictures collaborerà con la Skybound Entertainment per portare sul grande schermo Oblivion Song, comic book uscito a partire dal marzo 2018: a scriverlo Robert Kirkman, a disegnarlo l’italiano Lorenzo De Felici.

La storia di Oblivion Song racconta di 300.000 abitanti di Philadelphia che all’improvviso si trovano intrappolati in un inferno popolato da creature mostruose: Oblivion appunto. Col passare degli anni il governo ha smesso di tentare di salvarli da un destino orribile. L’unico che ancora tenta di liberare i cittadini da Philadelphia dalla loro prigione è il protagonista Nathan Cole, disposto a tutto pur di salvare altri esseri umani. Ma cosa lega in segreto l’uomo con Oblivion?

A scrivere l’adattamento cinematografico di Oblivion Song sarà Sean O’Keefe, il quale ha recentemente scritto la sceneggiatura di Wonderland, il nuovo crime-action diretto da Peter Berg che vedrà protagonisti Mark Wahlberg (The Departed), Winston Duke (Noi) e il leggendario Alan Arkin (Comma 22).

Oblivion Song sarà il primo fumetto di Robert Kirkman a diventare un lungometraggio per il cinema. Fino ad ora dalla sua opera sono state (o saranno) realizzate infatti soltanto serie per la televisione: oltre alla celeberrima The Walking Dead ci sono anche Outcast con Patrick Fugit  - durato due stagioni – e il prossimo Invincible, show che sarà realizzato da Amazon Prime.



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Lascia un Commento