News Cinema

La Settimana Internazionale della Critica compie 30 anni e si festeggia

12

Presentata l’edizione 2015 della sezione indipendente della Mostra del cinema di Venezia.


La Settimana Internazionale della Critica, la sezione sezione indipendente della Mostra del cinema di Venezia, organizzata dal Sindacato nazionale critici cinematografici italiani in collaborazione con la Biennale di Venezia, compie trent’anni. E per festeggiare e festeggiarsi, ha costellato il suo programma 2015 di piccoli momenti celebrativi, con lo stile sempre molto sobrio e quasi austero al quale ci ha abituati edizione dopo edizione.
Lo hanno raccontato alla Casa del Cinema di Roma prima Franco Montini (presidente del SNCCI, che fece parte della commissione di selezione della prima edizione della Settimana) e poi, dopo i ringraziamenti d’obbligo a enti, sponsor e partner, anche il Delegato Generale Francesco Di Pace, che con la sua commissione composta da Nicola Falcinella, Giuseppe Gariazzo, Anna Maria Pasetti e Luca Pellegrini, è arrivato con questa edizione al termine del triennio d’incarico.

Uno dei regali che la SIC si è fatta per festeggiare il suo trentennale è sicuramente la nuova sigla, un cortometraggio d’animazione di 40 secondi ideato e realizzato da Alesassandro Rak, l’autore de L’arte della felicità che venne presentato in anteprima proprio alla Settimana della Critica.
Un altro il Premio Saturnia - SIC 30 Special Award, che il Sindacato ha voluto assegnare al film ritenuto il migliore in assoluto dai suoi soci tra quelli presentati nei tre decenni di manifestazione: un premio che verrà assegnato a Peter Mullan per Orphans, presentato nel 1998.
Ma, secondo Di Pace, anche la presentazione come film di pre-apertuta di The Family, film cinese di Liu Shumin di 4 ore e 40, è una sorta di regalo che la SIC si è voluta fare: “Abbiamo incontrato questo film alla fine del nostro percorso di selezione e ce ne siamo innamorati,” spiega il Delegato, “e nonostante la difficoltà di mettere in palinsesto non solo alla Settimana, ma nel contesto di tutta la Mostra, un film di questa durata, abbiamo fatto di tutto per averlo.”

La famiglia e lo spaesamento generazionale sono stati definiti da Francesco Di Pace i temi forti rintracciati nel percorso di selezione dei film: il turco Motherland parla del rapporto tra una madre e una figlia ma anche tra delle protagoniste e una padria, mentre adolescenti alla ricerca di qualcosa sono i protagonisti dell’inglese Light Years e del portoghese Montanha. Se il regista di quest’ultimo, Joao Salaviza, ha vinto premi con i suoi corti a Cannes e a Berlino, l’italiano Alessandro Valerio aveva portato a casa un David di Donatello prima di esordire nel lungo con Banat, storia di un ragazzo italiano (Edoardo Gabriellini) che per trovare lavoro parte alla volta della Romania. E non solo alla voglia, pur dichiarata, di far visita a territori cinematografici insoliti nasce la selezione di film come The Return, proveniente da Singapore, storia di un uomo incarcerato per anni per comunismo e finalmente liberato; il nepalese La gallina nera, dove due bambini sono testimoni della guerra civile; Tanna, girato sull’omonima isola nello stato di Vanutao, nell’Oceano Pacifico, melò fiammeggiante su una storia d’amore impossibile per i codici della società locale.

A chiudere la Settimana della critica 2015, sempre nell’ottica della celebrazione che contrassegna tutta l’edizione, sarà Bagnoli Jungle,  il nuovo film del napoletano Antonio Capuano, che 24 anni fa alla SIC aveva esordito con Vito e gli altri.

Questa la lista completa e dettagliata dei film che saranno presentati:


IN CONCORSO
Ana yurdu (Motherland/Madrepatria)
di Senem Tuzen
Turchia-Grecia, 2015 – World Premiere

Banat (Il viaggio)
di Adriano Valerio
Italia-Romania-Bulgaria-Macedonia, 2015 – World Premiere

Kalo Pothi (The Black Hen/La gallina nera)
di Min Bahadur Bham
Nepal-Francia-Germania, 2015 – World Premiere

Light Years (Anni luce)
di Esther May Campbell
Regno Unito, 2015 – World Premiere

Montanha (Montagna)
di João Salaviza
Portogallo-Francia, 2015 – World Premiere

The Return (Il ritorno)
di Green Zeng
Singapore, 2015 – World Premiere

Tanna
di Martin Butler e Bentley Dean
Australia-Vanuatu, 2015 – World Premiere

 

EVENTI SPECIALI FUORI CONCORSO
Pre-apertura
Jia (The Family/Famiglia)
di Liu Shumin
Australia-Cina, 2015 – World Premiere

Film di apertura
Premio Saturnia – SIC 30 Special Award
Orphans
di Peter Mullan
Regno Unito, 1998

Film di chiusura
Bagnoli Jungle
di Antonio Capuano
Italia, 2015 – World Premiere

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming