News Cinema

La saga di Hunger Games conquista anche Julianne Moore

1

I due film conclusivi della serie vedranno l'attrice nel ruolo di Alma Coin.

La saga di Hunger Games conquista anche Julianne Moore

I due film che chiuderanno la saga di Hunger Games, quelli tratti dal terzo e conclusivo volume della serie firmata da Suzanne Collins, “Il canto della rivolta”, conteranno sull’apporto di una bravissima attrice come Julianne Moore.
La rossa attrice americana ha infatti accettato di interpretare il ruolo della presidentessa Alma Coin, una figura politica di spicco a Capitol che si alleerà con Katniss per supportare la sua ribellione ma della quale la giovane non si fida completamente.

Come per La ragazza di fuoco, che arriverà nelle sale il prossimo 15 novembre negli Stati Uniti e il 21 in Italia, dietro la macchina da presa di The Hunger Games: Mockingjay Part 1 e 2 ci sarà Francis Lawrence.
La Moore, invece, sarà nei prossimi mesi sui nostri schermi con film come Carrie e Don Jon, mentre tra i suoi prossimi impegni sul set da ricordare quello nel Maps to the Stars di David Cronenberg.



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming