News Cinema

La ragazza del treno arriva al primo binario del box office italiano

22

Il thriller con Emily Blunt è il film più visto del weekend appena trascorso.

La ragazza del treno arriva al primo binario del box office italiano

I lettori che hanno apprezzato il libro di Paula Hawkins, non hanno mancato l'appuntamento con la versione cinematografica. La ragazza del treno diretto da Tate Taylor esordisce al primo posto del box office italiano del weekend incassando in quattro giorni 1.636.000 euro. Secondo i dati Cinetel, che monitora più del 90% delle sale in Italia, il film con Emily Blunt era in programmazione su 370 schermi ed è stato visto da 240.284 spettatori.

Il Doctor Strange di Benedict Cumberbatch scende in seconda posizione ma resta saldo l'interesse del pubblico nei suoi confronti. Questo nuovo film Marvel aggiunge al suo secondo weekend nelle sale altri 1.551.000 euro per un incasso totale di 5.394.000 euro. Resiste al terzo posto del box office con poco meno di 900 mila euro In guerra per amore, il nuovo film da regista di Pif che arriva a superare i 2.500.000 di euro totali in tre settimane. A stretto giro, con qualche migliaio di euro d'incasso in meno, occupano la quarta e la quinta posizione il film d'animazione Trolls e la nuova commedia dei fratelli Vanzina intitolata Non si ruba a casa dei ladri che incassano, rispettivamente, 896 mila euro e 892 mila euro.

I Film più visti in Italia nel weekend: Box office completo



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming