Schede di riferimento
News Cinema

La qualità paga: L'ospite di Duccio Chiarini nella top ten del botteghino italiano

1990

Il film, che vi andiamo consigliando da tempo, è entrato in classifica con sole undici copie e una media altissima.

La qualità paga: L'ospite di Duccio Chiarini nella top ten del botteghino italiano

È un sacco di tempo che vado dicendo che è buono, ed evidentemente qualcuno mi ha dato retta. Perché a fronte di un uscita in sole 11 copie, auto-distribuite al cinema dalla casa di produzione Mood Film, L'ospite di Duccio Chiarini è riuscito a entrare nella top ten dei dei film più visti nel weekend grazie a una media copie di ben 2.425 euro, seconda solo a quella della corazzata Disney, Il Re Leone.
La cosa fa piacere non solo perché avevo ragione, ma anche perché un risultato di questo tipo è positivo per tutto il cinema italiano, specie quello indipendente, che dimostra di avere dalla sua le qualità necessarie per farsi strada anche al botteghino.
C'è da augurarsi che L'ospite possa confermare e magari anche superare questo risultato.

Il film è il secondo lungometraggio di Duccio Chiarini (Short Skin) e vede la partecipazione di Daniele Parisi, Silvia D’Amico, Anna Bellato, Thony, Sergio Pierattini, Milvia Marigliano, Daniele Natali e Guglielmo Favilla, e del cantautore Brunori Sas, “Premio Pimi Speciale Mei” miglior artista indipendente del 2017, che dona al film la canzone originale inedita "Un errore di distrazione", che interpreta dal vivo in un cammeo.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo