News Cinema

La mia banda suona il pop: Paolo Rossi è Jerry, impopolare musicista di strada - clip del film

13

Definito dal Tony di Christian De Sica "il Mauro Repetto dei Popcorn", il più sfigato della band ci intenerisce il cuore in una clip di ambientazione romana.

La mia banda suona il pop: Paolo Rossi è Jerry, impopolare musicista di strada - clip del film

Paolo Rossi, comico ancor prima di attore cinematografico e soprattutto attore e regista teatrale, non è nuovo al cinema di Fausto Brizzi, che nel 2017 lo ha voluto nel cast di Poveri ma ricchissimi, fortunatissimo seguito di Poveri ma ricchi, dove c'era anche Christian De Sica. Rossi non è nemmeno nuovo al cinema da ridere, con cui ha una certa dimestichezza, avendo recitato per esempio in Montecarlo Gran Casinò, Silenzio... si nasce e Benvenuti al Nord. Ecco perché sembra perfettamente a suo agio nel ruolo del chitarrista Jerry dei Popcorn, la band anni '80 protagonisra de La mia banda suona il pop. A differenza di Tony e Lucky, che facevano strage di cuori, e di sua moglie Micky che lo seppelliva di corna, Jerry era inguardabile anche negli anni 80'. Anzi forse è meglio nel presente, anche se, quando lo vediamo per la prima volta in una scena che oggi vi mostriamo, se la passa piuttosto male. Il nostro fa il musicista di strada al Pantheon e sembra non avere un pubblico numeroso né adorante. Il pover'uomo si lamenta del fatto che la gente, al giorno d'oggi, è sprovvista di cultura musicale, e non ha poi tutti torti. Rossi musicista  - e cantautore - lo è per davvero e quasi ha dovuto prendersi i sali quando Brizzi gli ha cortesemente chiesto di cantare brani pop come lo zuccheroso e fin troppo orecchiabile "Semplicemente complicata", che non ha certo la complessità di un pezzo dei Led Zeppelin o dei Genesis.

Le vicende de La mia banda suona il pop portano Paolo Rossi e il suo Jerry a San Pietroburgo, dove un ricchissimo e prepotente magnate russo vive nell’adorazione di Albano e Romina, Pupo e dei Popcorn. Con lui vanno in trasferta i suoi vecchi compagni di palcoscenico, che hanno il volto di Christian De Sica, Massimo Ghini e Angela Finocchiaro, che con il nostro condivide una scena spericolata su una moto d'acqua, veicolo su cui nessuno dei due era mai salito. In sala dal 20 febbraio, il film è prodotto da Luca Barbareschi e appartiene anche al genere action.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming