News Cinema

La Marvel contro l'uso del logo di The Punisher da parte della polizia

125

Montano le proteste degli autori del fumetto e dei fan, che chiedono alla Disney di intentare azioni legali contro il suo uso improprio, mentre la Marvel ribadisce le sue posizioni.

La Marvel contro l'uso del logo di The Punisher da parte della polizia

Un mondo in fiamme, da entrambe le parti, ha bisogno di simboli: il problema è quando utilizza un logo di proprietà privata senza il permesso dei creatori, che possono anche trovarsi su posizioni diverse. Il teschio del brutale vigilante The Punisher, nato dai fumetti Marvel e diventato protagonista di tre film (con Dolph Lundgren, Thomas Jane e Ray Stevenson) e una serie tv con Jon Bernthal, è stato utilizzato da alcuni agenti di polizia americani a supporto del contromovimento "Blue Lives Matter".

In seguito a questa scelta (non proprio felice, visto che Frank Castle alias Il Punitore, come dice anche il suo nome d'arte, non è esattamente un modello da seguire) si sono levate molte proteste da parte dei fan e degli autori stessi (tra cui Mags Visaggio, Eric Palicki e Matt Wilson) perché la Marvel intervenisse e la Disney - che ha donato 5 milioni di dollari alla causa opposta - diffidasse legalmente gli utilizzatori non autorizzati del marchio.

Al momento a rispondere alle richieste è stata la Marvel Comics, che ha dichiarato di prendere molto sul serio l'uso non autorizzato del logo, facendo notare che la richiesta è arrivata negli stessi fumetti per bocca del personaggio. Il coautore di The Punisher, Gerry Conway, ha espresso la propria frustrazione di fronte a questo uso, definendo i poliziotti che lo hanno adottato "un disonore".

All'inizio della settimana scorsa, la Marvel aveva rilasciato la seguente dichiarazione: "Noi siamo contro il razzismo. Siamo per l'inclusione. Siamo al fianco dei nostri impiegati, narratori, creatori di colore e dell'intera comunità nera. Dobbiamo unirci e farci sentire". Vedremo se seguiranno anche le azioni legali invocate da fan e autori.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo