La La Land è il miglior film anche per il London Film Critics Circle

-
8
La La Land è il miglior film anche per il London Film Critics Circle

Ancora un successo, nella lunga stagione dei premi che culminerà negli Oscar, per il musical di Damien Chazelle La La Land, che si è aggiudicato anche il riconoscimento del London Film Critics Circle. E, in quello che speriamo sia un altro premio di buon auspicio, Fuocoammare di Gianfranco Rosi ha vinto quello per il miglior documentario.

Assieme a questi, sono stati premiati anche film non scontati e un po' ignorati da altri, come Amore e inganni di Whit Stillman (che del resto è tratto da Jane Austen) o film già premiati l'anno scorso come Il figlio di Saul. Questo l'elenco completo dei premi:

Film dell'anno: La La Land; regista dell'anno: László Nemes (Il figlio di Saul); attore dell'anno: Casey Affleck (Manchester By The Sea), attrice dell'anno: Isabelle Huppert (L'Avenir); attore non protagonista dell'anno ex aequo: Mahershala Ali (Moonlight) e Tom Bennett (Amore e inganni); attrice non protagonista dell'anno: Naomie Harris (Moonlight);

Sceneggiatore dell'anno: Kenneth Lonergan (Manchester By The Sea); film straniero dell'anno: Vi presento Toni Erdmann: documentario dell'anno: Fuocoammare; miglior risultato tecnico dell'anno: Sturla Brandth Grovlen, direttore della fotografia (Victoria); film inglese/Irlandese dell'anno: Io, Daniel Blake; attore inglese/irlandese dell'anno: Andrew Garfield (La battaglia di Hacksaw Ridge e Silence); attrice inglese/irlandese dell'anno: Kate Beckinsale (Amore e inganni); Regista inglese/irlandese rivelazione dell'anno: Babak Anvari (Under The Shadow); giovane attore inglese/irlandese dell'anno: Lewis MacDougall (A Monster Calls); cortometraggio inglese/irlandese dell'anno: Sweet Maddie Stone; Dilys Powell Award For Excellence In Film: Isabelle Huppert.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento