L'ora più buia e I, Tonya nei sette film in lizza per l'Oscar al miglior trucco

-
14
L'ora più buia e I, Tonya nei sette film in lizza per l'Oscar al miglior trucco

Nei sette film che si contenderanno la nomination all'Oscar per il miglior trucco (ufficialmente "Make-up and Hairstyling") c'è molta fantascienza, eppure i favoriti sembrerebbero invece i biopic. Saranno infatti l'Ora più buia, con il clamoroso lavoro che ha reso Gary Oldman in grado di impersonare Winston Churchill, e I, Tonya, dove Margot Robbie "imbruttita" porta sul grande schermo Tonya Harding, i principali favoriti per ottenere la candidatura. Terzo film che racconta di un personaggio realmente esistito è Vittoria e Abdul, con Judi Dench nelle vesti della regina. Da notare che Netflix potrebbe ottenere la sua prima segnalazione agli Oscar grazie a Bright, in arrivo sulla piattaforma in questi giorni. Ecco dunque la lista dei sette titoli ancora in lizza per andare a nomination:

Bright

Ghost in the Shell

I Guardiani della Galassia Vol. 2

I, Tonya

L'ora più buia

Vittoria e Abdul

Wonder

 

Cosa accadrà ora? Il prossimo 6 gennaio i membri dell'Academy’s Makeup Artists and Hairstylists Branch verranno invitati a vedere dieci minuti di estratti da ogni film, finiti i quali voteranno i tre che otterranno poi la candidatura all'Academy Award. Le nomination come noto verranno annunciate il prossimo 23 gennaio. La cerimonia invece si terrà il 4 marzo 2018 al solito Dolby Theatre, trasmessa dalla ABC in 225 Paesi in tutto il mondo a partire dalle 00:30 ora italiana. 

 



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Lascia un Commento