Schede di riferimento
News Cinema

Kirsten Dunst dirige Dakota Fanning ne La campana di vetro

9

L'attrice esordisce nella regia portando al cinema un romanzo semiautobiografico di Sylvia Plath.


Forse non tutti sanno che Kirsten Dunst, vista di recente nella seconda stagione di Fargo e fra i giurati dell'ultimo Festival di Cannes, ha intenzione di dilettarsi nella regia. In realtà il suo sogno di debuttare dietro alla macchina da presa si sta effettivamente trasformando in realtà e prova ne è un'intervista rilasciata durante l'inverno in cui l'attrice dichiarava di essere al lavoro su una specie di dark comedy.

Oggi arrivano maggiori notizie sul progetto, che vedrà protagonista Dakota Fanning e che sarà la trasposizione del romanzo semi autobiografico di Sylvia Plath "La campana di vetro". Pubblicato nel 1963, racconta la storia di una giovane donna che, grazie a una borsa di studio, si trasferisce a New York per lavorare per un'importante rivista di moda. Sfortunatamente si ammala di depressione, viene curata con l'elettroshock e arriva a tentare il suicidio.

Vista la trama del libro, è difficile pensare che ci sia posto per l'umorismo nella disgraziata vicenda che descrive, ma è probabile che la Dunst - che è anche sceneggiattrice insieme a Nellie Kim - abbia voluto cambiare il tono del racconto. L'uscita del film è prevista per il 2017.

Ricordiamo che "La campana di vetro" è già stato adattato per il grande schermo: per la precisione nel 1979 da Larry Peerce, che affidò il ruolo della protagonista a Marilyn Hassett.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo