News Cinema

King Kong e Godzilla combattono per il piacere del boss della Legendary

244

C'è il divertente capriccio di un fan, e non la logica del profitto, all'origine del film che uscirà nel 2020.


Si fa presto a dire che, nella Hollywood di oggi, tutto è governato dalle logiche del profitto e regolato dalle leggi rigide e implacabili del marketing. Perché spazio per la passione, ancora ce n'è. O quasi.
Pensavate, infatti, che l'annunciato Godzilla vs King Kong, film che creerà uno "shared universe" tra il gorillone insulare e il lucertolone nucleare, fosse figlio di un banale intento economico, quello di assommare i profitti dell'uno a quelli dell'altro? Sbagliavate, almeno in parte.

Thomas Tull, CEO della Legendary Pictures, la società di produzione titolare dei film recenti e in uscita con protagoniste le creature, ha infatti dichiarato che dietro al progetto c'è, primariamente, una voglia da fan-boy: "Sono un bambinone. Volevo vederli combattere," ha detto.

A questo punto, per vedere realizzati i vostri sogni proibiti di cinefili nerd, non vi resta altro che scalare la vetta di una grossa società di produzione hollywoodiana e fare i mash-up più folli che si passano per la testa. Facile, no?

Più facile, forse, aspettare il 2020 per vedere al cinema questo Godzilla vs King Kong: un'attesa che sarà resa più facile dall'uscita di Kong: Skull Island nel 2017 e di Godzilla 2 nel 2018.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming