Judy Dench accusata di essere una spia comunista! (ma solo nel trailer di Red Joan)

-
11
Judy Dench accusata di essere una spia comunista! (ma solo nel trailer di Red Joan)

Qualcuno potrebbe accusarci di fare titoli acchiappaclick, ma in questo caso la cosa è così assurda (e spiegata) che ci assolviamo in automatico da soli.
Red Joan, previsto nelle sale inglesi dal prossimo 19 aprile, è un film diretto da Trevor Nunn in cui Dame Judi Dench interpreta il ruolo di Joan Stanley, una casalinga anziana che conduce una vita tranquilla e umile che, nei primi anni del Terzo Millennio, viene improvvisamente accusata di essere stata una spia al servizio del comunismo negli anni del college, tra la fine degli anni Trenta e l'inizio dei Quaranta.

Questo è il trailer di Red Joan, che è stato ispirato dalla vera vicenda di una donna di nome Melita Norwood e che è stato presentato in prima mondiale lo scorso settembre al Festival di Toronto:



Federico Gironi
  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento