News Cinema

Jude Law rivela che The Grand Budapest Hotel intreccerà due piani temporali

1

L'attore inglese sul nuovo film di Wes Anderson, su Herzog e un terzo film di Sherlock Holmes.


Arrivano per bocca di Jude Law alcune novità riguardanti The Grand Budapest Hotel, il nuovo film di Wes Anderson che si sta girando proprio in questi giorni.
Se finora si pensava che il film sarebbe stato ambientato negli anni Trenta, ci si dovrà parzialmente ricredere, visto che l’attore inglese ha parlato di un segmento di storia, quello che lo riguarda, che si svolge invece a distanza di tre decadi, negli anni Sessanta.
Come si andranno a intersecare i due piani temporali, Law non l’ha voluto rivelare.

Brutte notizie invece per i fan di Werner Herzog, dato che, sempre nel corso della stessa intervista, Law ha dichiarato che il progetto di Queen of the Desert è al momento bloccato e che lui non potrà probabilmente essere della partita se e quando verrà riesumato. Più possibilista, invece, l’attore è stato su un ventilato terzo capitolo della serie di Sherlock Holmes: ma, anche in questo caso, non ci sono certezze.

Quel che è certo è che Law sta rilanciando con intelligenza la sua immagine e la sua carriera, e che presto lo vedremo nei panni di Karenin nell’Anna Karenina di Joe Wright e che sarà tra i protagonisti dell’imminente Berlinale 2013 con il Side Effects di Steven Soderbergh, con cui torna a collaborare dopo l’esperienza di Contagion.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming