News Cinema

Joker: Todd Phillips in un video esclusivo racconta l'idea alla base del suo inatteso blockbuster

43

Il regista rivela le intenzioni che hanno portato alla origin story di un cattivo dei fumetti, diventata uno dei film di genere di maggior successo di sempre.

Joker: Todd Phillips in un video esclusivo racconta l'idea alla base del suo inatteso blockbuster

"Non ho avuto mai intenzione di fare un cinecomic, ma semplicemente uno studio psicologico sulla cui provenienza la gente non ha idea. Non sono mai partito dall'idea di fare un film su Joker ma da quella di fare un ottimo studio psicologico e fare in modo che il pubblico desiderasse vederlo". Dice più o meno questo il regista Todd Phillips all'inizio di questo video esclusivo in cui racconta come è nata l'idea del film dedicato al villain della DC Comics, la nemesi di Batman, splendidamente interpretato da Joaquin Phoenix e che - a sorpresa - ha incassato in tutto il mondo oltre un miliardo di dollari.

Phillips racconta poi come assieme allo sceneggiatore Scott Silver abbia lavorato più di un anno sul copione, allontanandosi sempre più dalle storie dei fumetti, di come abbiano ribattezzato il personaggio e che non hanno mai pensato che fosse nato dopo esser caduto nell'acido. "Non era il film che avevamo in mente, volevamo fare qualcosa fondato nella realtà".

Poi dice del tempo trascorso a parlare delle varie caratteristiche del personaggio, della motivazione della sua risata, e di aver iniziato a leggere parecchi libri sull'ego e sul narcisismo. L'Ego è ciò che domina e tiene sotto controllo quello che è veramente Arthur e al di sotto del quale trapela la sua vera personalità. E cosa accade, si sono chiesti gli autori, quando Arthur, che alla fine porta una maschera, si toglie in realtà quella della normalità che indossa nella vita di tutti i giorni e diventa la sua Ombra?

E qua entriamo in temi psicanalitici, che sono quelli che maggiormente caratterizzano Joker e che non hanno affatto spaventato il pubblico, con gran soddisfazione di Phillips, che conclude dicendo che alla fine uno cerca di dimenticare tutto quello a cui ha pensato e che ha studiato e fa il film, sperando che in qualche modo abbia un senso.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming