News Cinema

Jojo Rabbit di Taika Waititi sarà il film di apertura del Torino Film Festival 2019

79

La sferzante satira del regista neozelandese di Thor: Ragnarok aprirà il TFF37 il prossimo 22 novembre.

Jojo Rabbit di Taika Waititi sarà il film di apertura del Torino Film Festival 2019

Sarà Jojo Rabbit, l'attesa commedia satirica di Taika Waititi con Scarlett Johansson che nei cinema vedremo a partire dal 23 gennaio 2020, distribuito da 20th Century Fox Italia, il film d'apertura del Torino Film Festival 2019. IL TFF, giunto alla sua 37esima edizione, si terrà quest'anno da venerdì 22 novembre a sabato 30 novembre.

Tratto dal romanzo "Caging Skies" di Christine Leunens, il nuovo film di Waititi è una satira sferzante e spiazzante del nazismo e dei suoi miti. Racconta è la storia di un solitario giovane tedesco di nome Jojo Betzler (interpretato dal giovane Roman Griffin Davis), che è un convinto appartenente alla Gioventù hitleriana durante i violenti anni della Seconda guerra mondiale.La sua visione del mondo cambia completamente quando scopre che sua madre (Scarlett Johansson) nasconde in soffitta una ragazza ebrea (Thomasin McKenzie). Da quel momento in poi Jojo dovrà fare i conti con i dubbi sorti riguardo il nazionalismo e in questo dissidio interiore verrà aiutato soltanto dal suo amico immaginario: una versione idiota e caricaturale di Adolf Hitler che è interpretato dallo stesso Waititi.
Al Festival di Toronto, dove è stato presentato pochi giorni fa in prima mondiale, Jojo Rabbit ha vinto l'ambitissimo People's Choice Award, il premio del pubblico che in più di una occasione ha anticipato l'affermazione del suo vincitore anche ai successivi Premi Oscar.

Jojo Rabbit sta in perfetto equilibrio tra satira e dramma: rilegge una mostruosità della Storia con gli occhi di un bambino, ma senza piangersi addosso” dichiara Emanuela Martini, direttore del Torino Film Festival – “affonda colpi dolorosi ed emerge da situazioni drammatiche con irresistibile humor nero, mescola i Beatles alle parate naziste con una freschezza irridente. Fa ridere e fa pensare”.
Per il regista neozelandese - che è ora uno dei pilastri del MarvelVerse dopo lo straordinario successo di Thor Ragnarok - si tratta di una seconda volta col Torino Film Festival, che nel 2014 presentò in concorso l'esilarante mockumentary sui vampiri What We Do in the Shadows, diretto a quattro mani con l'amico Jemaine Clement, portando a casa il premio per la miglior sceneggiatura.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming