Schede di riferimento
News Cinema

Johnny Depp e la cancel culture: "Questa cosa è così fuori controllo che posso garantirvi che nessuno è al sicuro"

423

Premiato in Spagna al San Sebastian Film Festival, Johnny Depp ha espresso la sua opinione sulla Cancel Culture che ha contribuito alla suo ritiro dal ruolo di Grindelwald di Animali Fantastici e ha detto che Jack Sparrow viaggerà sempre con lui.

Johnny Depp e la cancel culture: "Questa cosa è così fuori controllo che posso garantirvi che nessuno è al sicuro"

Ieri sera sul palco del Kursaal Auditorium al 69esimo Festival di San Sebastian, cittadina nel nord della Spagna, l'adorato Johnny Depp ha ricevuto il Donostia Award, un riconoscimento alla carriera per il 58enne attore. Nel consegnargli il premio, il direttore del festival José Luis Rebordinos ha detto che "catturare la complessità e farla propria è un'arte difficile che questo attore ha, senza dubbio, magistralmente colto". Qualche ora prima, nel pomeriggio, Depp aveva incontrato i giornalisti in sala stampa per rispondere ad alcune domande. Dopo un primo commento generale sulla modalità che adotta nell'interpretare i suoi personaggi, cercando ogni volta i confini tra "troppo", "abbastanza", "interessante" o "ridicolo" per ognuno di essi, Johnny Depp ha esposto il proprio pensiero sulla corrente attuale della cosiddetta cancel culture.

"Questa cosa è così fuori controllo che posso garantirvi che nessuno è al sicuro. Neanche voi. E nessuno fuori da quella porta. Nessuno è al sicuro. Basta una frase e non avete più appoggio, il tappeto vi viene tirato via da sotto i piedi. Non è successo solo a me, è successo a molte persone. Succede alle donne, succede agli uomini. Purtroppo ad un certo punto si inizia a pensare che tutto questo sia normale o che sia solo colpa degli altri, quando invece non lo è."

Come sappiamo, Johnny Depp ha dovuto abbandonare il ruolo di Grindelwald di Animali Fantastici per le sue personali vicende che hanno avuto un grande risalto sui media, in seguito al divorzio con l'ex moglie Amber Heard e le accuse di violenze di quest'ultima nei suoi confronti. Dopo aver perso a Londra la causa per diffamazione nei confronti del tabloid The Sun che in un articolo lo aveva chiamato "wife beater" (picchiatore di mogli), Depp andrà in tribunale il prossimo anno negli Stati Uniti quando inizierà il processo contro la Heard la quale, secondo lui, era la reale persona violenta tra le mura di casa.

Leggi anche Animali Fantastici 3 col nuovo Grindelwald ha un titolo ufficiale e una data d'uscita anticipata

Dalle domande poste in conferenza stampa, risulta evidente che la maggior parte dei presenti fossero suoi fan. Un giovane giornalista ha tirato in ballo il personaggio di Jack Sparrow della saga di Pirati dei Cararibi chiedendogli se lo avrebbe interpretato ancora:

"Il bello del capitano Jack Sparrow è che posso viaggiare con lui in una scatola, letteralmente con Jack Sparrow in una scatola. Quando c'è la giusta opportunità, posso fare visita a persone e luoghi dove i sorrisi, le risa e le cose più importanti del mondo sono prioritarie" racconta l'attore riferendosi a quelle volte in cui si è travestito da pirata per beneficienza o per rallegrare bambini ricoverati in ospedale con gravi patologie. "Quindi io viaggio ancora con Jack e se ne ho l'opportunità, ovunque io vada, raggiungo questi posti, posso fare una performance a casa di qualcuno o al compleanno dei vostri figli, a questo punto, ma vedere il coraggio negli occhi dei bambini in ospedale che per qualche minuto ridono e si divertono e i loro genitori che se ne stanno lì in piedi, che muoiono loro stessi per non avere la possibilità di aiutare i loro figli... se puoi farli sorridere anche solo per trenta secondi, ecco, questo è per me tutto ciò che Jack Sparrow rappresenta. Se lui è così ignorante da farti ridere o farti commuovere, non ho bisogno di qualcuno per poterlo interpretare, lo faccio per conto mio e nessuno può portarmelo via. Questo è il grande piacere che mi dà Jack Sparrow. Per quel che riguarda il cinema e i film, abbiamo fatto quello che abbiamo fatto. C'è stato uno strano e brusco arresto, ma questi sono strani e bruschi tempi. Ma, ripeto, lui non mi lascerà mai e sarà sempre pronto a dire cose stupide per far ridere la gente e farle dimenticare la cattiveria della vita."

L'attore chiude questo intervento con la voce di Jack Sparrow: "E dico sul serio, come ogni boccone che va giù per la mia viscida e sventrata anima dal cuore nero". Applausi dalla sala. Qui sotto il video della conferenza stampa con Johnny Depp al Festival di San Sebastian (l'intervento su Jack Sparrow parte dal 21° minuto).

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo