News Cinema

John Ridley scriverà e dirigerà un film sulle rivolte di Los Angeles nel 1992

Lo sceneggiatore premio Oscar per 12 anni schiavo torna dietro la macchina da presa


John Ridley, vincitore dell'Oscar per l'adattamento di 12 anni schiavo, scriverà e dirigerà un film incentrato sui disordini che sconvolsero la città di Los Angeles nel 1992 e che portarono in seguito a un drastico cambiamento nell'istituzione delle forze dell'ordine della città. La rivolta cittadina da parte della popolazione afroamericana si scatenò nell'aprile di quell'anno in seguito all'orrendo pestaggio subito da Rodney King ad opera della polizia cittadina. I quattro giorni di vera e propria guerriglia urbana che seguirono portarono alla morte di ben cinquanta persone e a danni la cui entità superò il miliardo di dollari. Il film racconterà di questi terribili giorni vissuti attraverso gli occhi di personaggi-chiave dell'evolversi dell'intera vicenda.

A produrre il film, ancora senza titlo, sarà un altro premio Oscar come Brian Grazer, collaboratore storico di Ron Howard. Le riprese del film, che già si preannuncia come uno dei progetti più discussi del prossimo futuro, inizieranno nella primavera del 2016.

Ricordiamo che Ridley è già passato dietro la macchina da presa nel 2013 per Jimi: All Is By My Side

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming