John Lasseter si allontana dalla Pixar in seguito ad accuse di molestie sessuali e condotta inappropriata

-
133
John Lasseter si allontana dalla Pixar in seguito ad accuse di molestie sessuali e condotta inappropriata

Un fulmine a ciel sereno si è abbattuto sulla Pixar Animation Studios proprio alla vigilia dell'uscita nelle sale americane del loro ultimo Coco. John Lasseter ha deciso di allontanarsi per sei mesi dalla compagnia in seguito ad accuse di condotta inappropriata e molestie sessuali. 

Uno degli incidenti principali riguardanti Lasseter coinvolgerebbe l'attrice Rashida Jones (Parks and Recreation), la quale stava scrivendo la sceneggiatura di Toy Story 4 insieme al suo partner Will McCormack. La Jones avrebbe abbandonato il progetto molto in fretta dopo aver subito proposte sessuali non richieste da parte di Lasseter. Sia la Jones che McCormack sono comunque rimasti nei crediti del film come co-sceneggiatori. L'attrice e sceneggiatrice non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali.

Le accuse di comportamento inappropriato da parte del co-fondatore della Pixar - nonché direttore creativo di Pixar Animation Studios, Walt Disney Animation Studios e DisneyToon Studios - arrivano anche da parte di alcuni impiegati, vittime di "abbracci troppo lunghi, strette, baci, commenti su attributi fisici", gesti spesso accompagnati da un consuno di alcol eccessivo durante le attività della compagnia.

In una dichiarazione tempestva John Lasseter ha ammesso la propria responsabilità, si è scusato con tutte le persone a cui ha mancato di rispetto e ha annunciato un periodo "sabbatico" di sei mesi allo scopo di preservare l'armonia e la creatività che definiscono la Pixar. Un portavoce della Disney ha così commentato le dichiarazioni di Lasseter: "Siamo concentrati nel mantenere un ambiente in cui tutti gli impiegati siano rispettati e e stimolati a dare il loro meglio nel lavoro. Apprezziamo il candore di John, le sue scuse sincere e appoggiamo pienamente la sua scelta riguardo il periodo sabbatico." Una dichiarazione di circostanza che a nostro avviso prende nettamente le distanze da Lasseter con l'ultima precisazione...

Ricordiamo che in Italia Coco uscirà il giorno di Natale.



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento