Schede di riferimento
News Cinema

John Cena potrebbe essere Duke Nukem al cinema?

155

Cafone, machista, sessista, violento, volgare: la Paramount avrà il coraggio di andare fino in fondo?

John Cena potrebbe essere Duke Nukem al cinema?

Dopo essere passato dalla Dimension Films alla Paramount, il progetto di un film su Duke Nukem, tratto dall'omonima serie di videogiochi, potrebbe avere trovato il suo protagonista: John Cena, di recente voce del Toro Ferdinando in Ferdinand, ma più noto come wrestler dal lontano 1999, e più sporadicamente attore a partire da Presa mortale del 2006.

Il personaggio del palestrato Duke Nukem, armato fino ai denti e sempre alle prese con "alieni bastardi", fu creato per la Apogee Software nel 1991 dal programmatore Todd Replogle, per un essenziale platform game fumettistico 2D a ritmo sostenuto per PC, al quale fece seguito nel 1993 il più rifinito Duke Nukem II. Si notava già una certa intenzione di omaggiare i modelli di SchwarzyVan Damme e Dolph Lundgren, con una robusta dose di autoironia. Il vero fenomeno del "Duca" (così gli appassionati di videogiochi amano ricordare il personaggio) scoppiò col passaggio del franchise al 3D col First Person Shooter del 1996, Duke Nukem 3D. A quel punto il Duca, dotato della voce decisamente parodistica di Jon St. Jon, sbocciò (si fa per dire) in un decerebrato eccesso di machismo, sessismo ultragoliardico, volgarità gratuite, violenza splatter e demenzialità senza freni: a posteriori, c'era la furbizia di mantenersi in equilibrio tra la presa in giro di tali disvalori e la loro furbesca celebrazione. Aiutò che il prodotto fosse di grande qualità, assai curato in tecnica e game design.
Per rimanere in tema d'esagerazioni, il personaggio fu anche protagonista di uno dei casi più indecenti di produzioni sofferte: l'atteso sequel di Duke Nukem 3D, intitolato Duke Nukem Forever e previsto per il 1997, non fu pubblicato prima del... 2011. Nomen omen. Uno sviluppo di 14 anni per un videogioco era degno degli eccessi del protagonista, il cui marchio era nel frattempo transitato dalla Apogee / 3DRealms alla Gearbox Software, responsabile della licenza alla Paramount.
Rimane il mistero di come si possa effettivamente proporre sullo schermo un Duke Nukem fedele, assolutamente incompatibile con la maggiore sensibilità alle tematiche sessuali che attraversano al momento Hollywood nei contenuti e nel suo ambiente. Produce comunque, con sprezzo del pericolo ma - ci scommettiamo - passionale affinità col materiale, la Platinum Dunes di Michael Bay. Cena bazzica già da quelle parti: sarà infatti in Bumblebee, lo spin-off di Transformers.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo