Joaquin Phoenix disegnatore satirico per Gus Van Sant

- Google+
33
Joaquin Phoenix disegnatore satirico per Gus Van Sant

Joaquin Phoenix tornerà a lavorare con Gus Van Sant, che vent'anni fa lo diresse in Da morire, in un biopic dedicato al disegnatore satirico John Callahan e intitolato Don’t Worry, He Won’t Get Far On Foot (lett.: "Tranquilli, a piedi non andrà lontano", frase della vignetta qui sopra a destra).
Callahan, nato e morto in Oregon all'erà di 59 anni, rimase paralizzato a 21 anni, tetraplegico dopo un incidente d'auto. Decise che la sua vita non sarebbe finita e divenne uno dei più stimati (e politicamente scorretti) cartoonist in circolazione, con le sue vignette per il New Yorker, Omni e Penthouse. Il film sarà l'adattamento della sua autobiografia senza filtri, dove racconta la sua sconfitta dipendenza dall'alcol, la sua vita sessuale compromessa dalle sue condizioni (ma indomita), il suo difficile percorso nell'assistenza.

Phoenix erediterà quindi un progetto al quale in origine si era avvicinato Robin Williams. Joaquin il prossimo anno sarà anche al fianco di Rooney Mara in Mary Magdalene e in You Were Never Really Here di Lynne Ramsay.



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento