News Cinema

Jessica Chastain e Andrew Garfield televangelisti nel trailer di The Eyes of Tammy Faye!

Appena uscito il trailer originale di The Eyes of Tammy Faye, un film biografico in cui Jessica Chastain e Andrew Garfield si trasformano in una celebre coppia di televangelisti travolta dallo scandalo.

Jessica Chastain e Andrew Garfield televangelisti nel trailer di The Eyes of Tammy Faye!

Che ci crediate o meno, quella nella foto è proprio Jessica Chastain, che grazie a molte ore passate sulla sedia del trucco si è letteralmente trasformata in Tammy Faye, celebre cantante, ministro evangelico e soprattutto televangelista americana, che assieme al marito Jim Bakker (Andrew Garfield) mise su negli anni Settanta e Ottanta un impero milionario, travolto poi dallo scandalo sessuale che coinvolse lui e dalle accuse di truffa e frode fiscale. Di The Eyes of Tammy Faye, film biografico che a detta di molti porterà a Jessica Chastain la sua terza candidatura all'Oscar, dopo le foto della settimana scorsa è appena uscito un bel trailer, che vi mostriamo.

In Italia il film uscirà il 23 settembre distribuito da Walt Disney Company e nel cast ci sono anche Vincent D’Onofrio, Sam Jaeger, Cherry Jones, Fredric Lehne, Louis Cancelmi, Joe Ando-Hirsh, Randy Havens e Gabriel Olds. La regia è di Michael Showalter.

Sono molti anni, come vi raccontavamo nella news precedente su The Eyes of Tammy Faye, che potete leggere qua sotto, che Chastain è affascinata da un personaggio non privo di lati positivi, a cui ha voluto rendere giustizia.

Leggi anche Jessica Chastain irriconoscibile televangelista in The Eyes of Tammy Faye

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo