Jesse Plemons possibile protagonista di Star Wars Episodio VII

-
1
Jesse Plemons possibile protagonista di Star Wars Episodio VII

Non c’è ancora niente di certo, ma sembra che Jesse Plemons, interprete di Todd in "Breaking Bad", sia in prima linea per il ruolo di protagonista in Star Wars Episodio VII di J.J. Abrams. L’anticipazione viene dal sito The Wrap, ma per ora non arrivano commenti dalla Lucasfilm.

Plemons è già stato sottoposto a un’audizione filmata che sarebbe stata molto apprezzata e vedrà Abrams la settimana prossima per discutere dell’atteso ritorno della saga creata da George Lucas, che nel settimo episodio vedrà il ritorno di Mark Hamill, Carrie Fisher e Harrison Ford, gli indimenticabili protagonisti della trilogia originale.

Se è ancora presto per dare per certa la scelta di Plemons varie fonti confermano come sia fra i contendenti più seri. Sì, ma per quale ruolo? Anche questo non è noto, ma vedendo la carta d’identità e notando una certa somiglianza con Mark Hamill si potrebbe immaginare per lui il ruolo del figlio di Luke Skywalker.

Nella sua giovane carriera Jesse Plemons è stato il fratello minore di Paul Walker in Varsity Blues e il giovane Matt Damon in Passione ribelle, prima di essere lanciato dalla serie "Friday Night Lights". Più recentemente si è fatto notare per il ruolo del giovane gangster Todd in "Breaking Bad" e come figlio di Philip Seymour Hoffman in The Master.



Mauro Donzelli
  • giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Lascia un Commento
Lascia un Commento