Jeremy Renner è un intoccabile, nel primo trailer della commedia Tag

16
Jeremy Renner è un intoccabile, nel primo trailer della commedia Tag

In Italia ha tanti nomi: ce l'hai, acchiapparella, darsela, toc toc.
È quel gioco che si faceva un tempo da bambini, dove per vincere si doveva toccare qualcun altro, e quel qualcun altro, il toccato, doveva allora cervare di liberarsi dal tocco toccando a sua volta qualcuno.
In America lo chiamano tag, ma il funzionamento è praticamente lo stesso. E in America, a Spokane, un gruppo di amici d'infanzia ha portato avanti il gioco per oltre trent'anni, finendo sul Wall Steet Journal quando il quotidiano decise di pubblicare una storia su di loro.
Da quel pezzo è stata liberamente tratta una commeda che, guarda un po', s'intitola proprio Tag, e che racconta di un gruppo di amici adulti impegnati in questo gioco eterno e dalle folli conseguenze.
A giocare ci sono Ed Helms, Jon Hamm, Hannibal Buress, Jake Johnson e anche Jeremy Renner, che è quello che in decenni di tentativi nessuno degli altri è mai riuscito a toccare.
Questo che vedete è il primo trailer di Tag, che nei cinema americani arriverà il 15 giugno prossimo.

In Tag ci sono anche Rashida Jones, Isla Fisher, Annabelle Wallis, Brian Dennehy e Leslie Bibb.
A dirigere, a partire da un copione di Mark Steilen e Rob McKittrick, è Jeff Tomsic, al suo debutto cinematografico dopo una lunga gavetta televisiva.
Questa la sinossi ufficiale del film:

Per un mese all'anno, cinque amici ultra-competitivi si affrontano per una sfida senza limiti a "tag", rischiando così l'sso del collo, il lavoro e le relazioni sentimentali pur di battersi a vicenda. Questa volta, il mese di gioco coincide con quello in cui si sposa l'unico giocatore che non è mai stato sconfitto. Quello che sembra essere un facile bersagli è però consapevole dei rischi che corre, e si prepara per una guerra senza confini.



Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento