News Cinema

Jennifer Garner torna con Family Leave alla commedia con scambio di corpi 17 anni dopo 30 anni in 1 secondo

Nel film per Netflix Family Leave Jennifer Garner torna ad affrontare una commedia con scambio di corpi, dopo il suo grande successo del 2004 30 anni in 1 secondo.

Jennifer Garner torna con Family Leave alla commedia con scambio di corpi 17 anni dopo 30 anni in 1 secondo

Sicuramente molti ricordano il divertente film del 2004 30 anni in 1 secondo, commedia romantica con Mark Ruffalo, di cui fu protagonista Jennifer Garner, nel ruolo di una bambina degli anni Ottanta che improvvisamente si ritrovava adulta. La sua performance conquistò il pubblico e oggi Garner ci riprova con un altro film sul cosiddetto "body switch", o scambio di corpi, stavolta per Netflix, intitolato Family Leave.

L'idea originale del film, rivelata in parte anche nel titolo, è che una intera famiglia si risveglia nel corpo di un'altra che vive nella parte opposta del mondo. Oltre all'umorismo legato a diverse età fisiche e mentali, dunque, questa sembra una commedia legata alle differenze culturali e potrebbe essere altrettanto divertente, se non di più.

Family Leave è ispirato da un libro per bambini di Amy Krouse Rosenthal intitolato Bedtime for Mommy, pubblicato nel 2010. Nel libro una bambina prepara la mamma per la nanna. Non sappiamo dunque se il ruolo di Jennifer Garner sarà nuovamente quello di una bambina nel corpo di una donna o viceversa. Per non creare ulteriore confusione, aspettiamo di vedere cosa ne verrà fuori. Prima di questo film, comunque, l'attrice debutterà il mese prossimo su Netflix con un'altra commedia per famiglie, Yes Day, sempre tratta da una storia di Amy Krouse Rosenthal, di cui qua sotto trovate il trailer.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo