Jaume Collet-Serra dirigerà il cinecomic Black Adam con Dwayne Johnson

-
Share
Jaume Collet-Serra dirigerà il cinecomic Black Adam con Dwayne Johnson

La DC Comics e la New Line Cinema hanno scelto il cineasta spagnolo Jaume Collet-Serra perché diriga il cinecomic Black Adam. Lo zampino nell’indirizzare la decisione deve senza subbio avercelo messo il protagonista assoluto del progetto Dwayne Johnson, il quale proprio in questi giorni sta lavorando con il regista a Jungle Cruise, mega-produzione Disney ispirata all’omonimo parco divertimenti.

Come arcinoto agli appassionati di fumetti Black Adam nasce come avversario acerrimo di Shazam, quando ancora questo supereroe si chiamava Captain Marvel. Col passare del tempo la figura è passata dall’essere un vero e proprio villain a un qualcosa di più vicino a un anti-eroe. Non è ancora chiarissimo se Black Adam sarà un sequel (o meglio, un follow-up) del successo Shazam! di David F. Sandberg oppure si tratterà di un progetto indipendente. La prima ipotesi non è da escludere.

La carriera americana di Jaume Collet-Serra è di tutto rispetto: sfruttando spesso l’unità di ambientazione l’autore è infatti riuscito a creare dei prodotti di genere molto più che gustosi. Esempi eccellenti sono Non-Stop con Liam Neeson quasi interamente ambientato dentro un aeroplano oppure Paradise Beach con Blake Lively, il cui set principale era una splendida baia nascosta e infestata da uno squalo assassino. Da recuperare senz’altro anche Run All Night sempre con Neeson, Ed Harris e Joel Kinnaman



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Lascia un Commento