Schede di riferimento
News Cinema

Jason Statham non lascia, raddoppia. Anzi, triplica

Si moltiplicano gli impegni del roccioso attore britannico con il regista Simon West

Jason Statham non lascia, raddoppia. Anzi, triplica

Oramai saldamente nell'Olimpo dei grandi eroi del cinema d'azione contemporaneo, Jason Statham vede moltiplicarsi gli impegni lavorativi che lo vedranno collaborare con quello che, oramai, appare il suo regista d'elezione: Simon West.

Nelle scorse ore, infatti, sono stati annunciati nuovi sequel de I mercenari e di The Mechanic, tutti film che vedevano The Stath diretto da West e che li vedranno, con buona probabilità, nuovamente coinvolti.
E, come se tutto questo non bastasse, ecco che al posto del dimissionario Brian De Palma al timone di un altro progetto dell'attore, il remake di un film del 1986 intitolato Heat, è stato chiamato proprio... Simon West.

Da non confondersi con l'omonimo capolavoro di Michael Mann, questo Heat, uscito in Italia con il titolo di Black Jack vedeva Burt Reynolds nei panni di un ex mercenario che lavora a Las vegas come guardia del corpo e che finisce invischiato in una torbida storia.
A sceneggiare il remake, così come l'originale, quel William Goldman che scrisse il romanzo da cui il film del 1986 fu tratto e che tra i suoi credits può vantare i copioni di Tutti gli uomini del presidente e Butch Cassidy & The Sundance Kid.

 

 



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming