Jared Leto sarà Morbius, il vampiro della Marvel

-
285
Jared Leto sarà Morbius, il vampiro della Marvel

Rocker, attore, modello... Jared Leto ha molti volti e tutti vincenti. Ultima incarnazione cinematografica - per ora - di uno dei personaggi più mitici della DC Comics, il nemico storico di Batman, Joker, sarà anche una delle nemesi di Spider-Man in Morbius, prodotto dalla Sony e diretto da Daniel Espinosa.

E non si tratta ovviamente di un villain qualunque, visto che è nientemeno che un vampiro. Il personaggio creato da Roy Thomas e disegnato da Gil Kane, fece la sua prima apparizione sulle pagine di "The Amazing Spider Man" numero 101, nel lontano 1971.

Il dottor Michael Morbius è - come consuetudine dei cattivi dei fumetti - un brillante scienziato, nato e cresciuto in Grecia e premio Nobel per la biologia, che, nel tentativo di trovare una cura per la malattia del sangue da cui è afflitto, prova un trattamento sperimentale, facendosi iniettare il sangue di un pipistrello vampiro. Dopo essere entrato in una macchina di sua invenzione, diventa una mostruosa creatura, che negli albi a lui intitolati viene chiamata il "vampiro vivente" (Morbius condivide con gli storici vampiri molte caratteristiche ma, ad esempio, non trasforma le sue vittime). Oltre a scontrarsi ripetutamente con Spider-Man, nelle storie viene anche cacciato da Blade.

La prima versione della sceneggiatura, scritta lo scorso anno, è di Matt Sazama e Burk Shapless, che con un altro vampiro si sono già cimentati in Dracula Untold. Ora che la Sony ha trovato il suo protagonista, c'è da scommetterci che le cose si muoveranno velocemente.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Lascia un Commento