News Cinema

James Bond potrebbe dare vita a un cinematic universe

142

I produttori Michael G. Wilson e Barbara Broccoli stanno meditando, guardando alla concorrenza Marvel & C.

James Bond potrebbe dare vita a un cinematic universe

Dopo 007 Spectre del 2015, la saga di James Bond potrebbe abbracciare la nuova strategia hollywoodiana del "cinematic universe". Per chi ancora non lo sapesse, con quest'espressione ci si riferisce a una lunga pianificazione di film, a uscita programmata e scadenza annuale, intrecciati tra loro a livello di personaggi, facenti capo allo stesso universo narrativo, non disdegnando spin-off che approfondiscano aspetti secondari rispetto alle vicende principali.

Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, producer del ciclo, secondo un tweet del giornalista Jeff Snider di The Tracking Board, starebbero valutando questa possibilità per James Bond, una saga che finora non ha mai avuto scadenze programmate, con diversi anni di distanza tra un capitolo e l'altro. Ci sentiamo però di avanzare qualche perplessità: 007 si è sempre incentrato sul protagonista, quindi come si potrebbe mai allargare il franchise? Assumendo il punta di vista di un villain come Blofeld? Creando un'energica agente 008? Svisando in una romantic comedy con protagonista Moneypenny? Scherziamo, ovviamente, ma volevamo rendere l'idea.

Se partisse anche il cinematic universe di 007, ci troveremmo circondati: attualmente contiamo il Marvel Cinematic Universe, il DC Extended Universe, il Transformers Universe che sta per partire col lungo dedicato a Bumblebee, il Lego Universe, lo Star Wars Universe, il Dark World della Universal sui suoi mostri (ha debuttato col nuovo La mummia), l'Harry Potter Universe da poco esteso con Animali Fantastici, un probabile Apes Universe che potrebbe iniziare dopo la chiusura della storia di Cesare nell'imminente The War - Il Pianeta delle Scimmie. Non ufficialmente, si può considerare tale anche il sistema di remake "dal vero" dei classici Disney. Si tratta di una fidelizzazione disperata del pubblico, da parte di un'industria che, a causa degli altissimi budget, teme il rischio sempre di più, anno dopo anno, giocando la carta della familiarità.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming