News Cinema

Jake Gyllenhaal e Denis Villeneuve di nuovo insieme per un film

20

Jake Gyllenhaal ha raccontato al direttore della fotografia Roger Deakins che tornerà a lavorare con Denis Villeneuve, che già lo aveva diretto in Enemy e in Prisoners.

Jake Gyllenhaal e Denis Villeneuve di nuovo insieme per un film

Per Denis Villeneuve e Jake Gyllenhaal qualcosa bolle in pentola. Dovete sapere, ma forse già lo sapete, che prima che il regista dirigesse il kolossal fantascientifico Blade Runner 2049, e quindi ben prima del nuovo Dune, aveva firmato due film con protagonista l'attore lanciato da Donnie Darko: il thriller con Hugh Jackman Prisoners e il bizzarro Enemy, storia di un uomo e del suo doppio… e di una tarantola gigante.

Ebbene, Gyllenhaal non ha mai dimenticato quest'ultima collaborazione, di cui ha parlato nel podcast di Roger Deakins, Team Deakins, prima di alludere al nuovo misterioso progetto. Jake ha raccontato di una cena a casa di Villeneuve durante la quale a un certo punto il regista gli ha proposto il film. "Denis mi ha detto che dovevo fare il film" - ha raccontato l'attore -  "ma che non sapeva spiegarsi il perché. Rammento solo che mi disse 'devo fare questo film e devo farlo con te. Posso trovare un altro attore ma non riesco a togliermi dalla testa l'idea di doverlo fare con a te'. E’ una cosa che capita molto di rado".

Poi Jake Gyllenhaal ha accennato al nuovo film insieme all'adorato Denis Villeneuve: "Al momento io e Denis siamo lavorando a una cosa, e mi ha appena scritto 'non vedo l'ora di lavorare ancora con te'. La penso nello stesso modo. Nella vita capita di incontrare persone con cui hai un'intesa fortissima". Purtroppo altro non sappiamo dell'eventuale terzo sodalizio artistico fra Jake e Denis. Ignoriamo perfino se Villeneuve farà davvero un altro Dune, la famosa seconda parte. Ci risulta di sì, ma il futuro può nascondere insidie e mutamenti repentini. 

E se invece Gyllenhaal alludesse a quel famoso film a scala ridotta che il regista aveva dichiarato di voler fare dopo Dune perché desideroso di un po’ di tranquillità e di una macchina produttiva di modeste dimensioni? Correva il 13 luglio e il nostro aveva dichiarato: "Sarebbe salutare per me fare qualcosa di piccolo. Sarà bello tornare a qualcosa tipo Sicario per cui non devo sforzarmi di immaginare il design di una macchina, di un portafoglio o di una pistola con mesi di anticipo". Per ora non ci sbilanciamo in ipotesi e attendiamo trepidanti ulteriori delucidazioni.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming