News Cinema

Iron Man 3 svetta sul boxoffice italiano

1

Tony Stark torna a demolisce la concorrenza

Iron Man 3 svetta sul boxoffice italiano

Iron Man 3 ha trionfato al botteghino italiano nel suo primo weekend, portando a casa 6.900.000 euro, che sommati agli incassi dei giorni precedenti e del 25 aprile diventano ben 8.500.000. La media per sala addirittura di 8.000 euro dimostra che, bel tempo o meno, un film di richiamo riesce a distrarre il pubblico dalle scampagnate.


Grandissima la distanza tra Tony Stark e gli altri film in classifica. Al secondo posto troviamo ancora l'action con Gerard Butler, Attacco al potere, che incassa altri 910.000 euro e raggiunge i 2.600.000.
Scende dalla prima alla terza posizione la demenziale parodia horror di Scary Movie 5, che registra 824.000 euro per un totale di 2.700.000.


Slitta leggermente dal terzo al quarto posto il fantascientifico Oblivion con Tom Cruise: 530.000 euro e un bottino italiano finora di 3.800.000.
Il quinto posto è per una new entry italiana: la gentile commedia Viaggio sola di Maria Sole Tognazzi, interpretata da Margherita Buy. Non va oltre i 400.000 euro, ma la media per sala di 4.500 euro è la più alta in classifica, dopo quella di Iron Man 3.

Clicca qui per consultare il box office completo del weekend 




  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming