News Cinema

Iniziate le riprese di Vetro, thriller psicologico con hikikomori

Sono iniziate a Roma le riprese di Vetro, opera prima di Domenico Croce, con Carolina Sala, Tommaso Ragno e Marouane Zotti, thriller sul tema degli hikikomori.

Iniziate le riprese di Vetro, thriller psicologico con hikikomori

Sono iniziate a Roma le riprese dell'opera prima Vetro, un thriller psicologico diretto da Domenico Croce (David di Donatello 2021 per il cortometraggio Anne) e prodotto da Daniele Basilio e Silvio Maselli per Fidelio, con Vision Distribution che lo porterà al cinema in Italia e nel mondo. Il cast è composto da Carolina Sala, Tommaso Ragno e Marouane Zotti.

La storia, scritta da Ciro Zecca e Luca Mastrogiovanni, finalisti al Premio Solinas,  ha al centro una giovane “hikikomori”, definizione che si dà agli adolescenti che scelgono di trasformare la propria stanza in una prigione senza tempo. Lei, spiando i vicini di casa, si accorge che nell’appartamento di fronte sta succedendo qualcosa di spaventoso. Ma il suo desiderio di indagare si scontrerà con l'impossibilità di uscire dalla propria stanza, e aprirà degli scenari inaspettati.

Il film sarà girato interamente in teatro di posa; gli effetti speciali digitali sono affidati a Edi e lo special make up ad Andrea Leanza (entrambi premiati ai David di Donatello 2021). Vetro è il primo titolo cinematografico prodotto da Fidelio, giovane società di produzione cinematografica e audiovisiva fondata da Daniele Basilio e Silvio Maselli, manager dell’audiovisivo da 20 anni; del team creativo della società fanno parte anche i soci Valerio Mastandrea e la danzatrice e coreografa Elisa Barucchieri.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo