Schede di riferimento
News Cinema

In arrivo una commedia musicale basata sulle canzoni di Raffaella Carrà

332

Il titolo originale di questa co-produzione tra Spagna e Italia, provvisorio nel nostro paese, è Explota Explota.

In arrivo una commedia musicale basata sulle canzoni di Raffaella Carrà

Il mito di Raffaella Carrà, che è una vera e propria icona (queer, certo, ma non solo) dello spettacolo italiano, è così forte da aver superato senza problemi i confini nazionali. La Raffa è amatissima in Germania, Francia, Olanda, Belgio, Inghilterra, Grecia ma soprattutto nei paesi di lingua spagnola: dall'America Latina alla Spagna, che con l'Italia è il paese che maggiormente tiene vivo il sul culto.
Non a caso, è proprio in Spagna che la Carrà si trasferì, alla metà degli anni Novanta, per prendere parte all'avventura berlusconiana di Telecinco e condurre su quel canale il programma En casa con Raffaella, ovvero la versione iberica del fortunatissimo Pronto, Raffaella? in onda su Rai Uno dal 1983 al 1985.
Fatto sta che proprio da un accordo di co-produzione tra Spagna e Italia (con Tornasol e El sutituto Prucciones Aie, in co-produzione con RTVE e in collaborazione con Amazon Prime Video e con il supporto di ICAA per la Spagna; e con Indigo Film per l’Italia) sia nata Explota Explota, una commedia musicale ispirata dalle note e dalle parole dei grandi successi come cantante di Raffaella Carrà, le cui riprese sono appena terminate a Roma, dopo otto settimane trascorse tra Madrid e Pamplona.

Explota Explota - titolo che per l'Italia è provvisorio - segna l'esordio alla regia del giovane Nacho Álvarez, che così ha parlato del suo film e della sua fonte d'ispitazione: 

Ho saputo dell'esistenza di Raffaella nella mia adolescenza. Quando la vidi, rimasi affascinato. Anni dopo ho deciso di fare un musical con le sue canzoni. Ispirandomi a ciò che Raffaella ha simboleggiato, abbiamo scritto una storia in cui la protagonista Maria incarna la libertà, l'audacia e il futuro. Raffaella ha, infatti, rappresentato il cambiamento, la rottura con le convenzioni e l'apertura verso un mondo in trasformazione. Raffaella era il nuovo e la censura era il suo antagonista. E’ così che ho scoperto che la mia storia sarebbe stata questa.

Il film racconta la storia di María (Ingrid García-Jonsson), una ragazza che nei primi anni Settanta cerca di realizzare il suo sogno: entrare a far parte del corpo di ballo del più importante show televisivo di Spagna. Maria, che brilla per il suo straordinario talento, riuscirà a farsi strada nel mondo della tv malgrado l'ipocrisia e la rigidità della censura.
Nel cast, oltre alla protagonista, ci sono anche Verónica Echegui, Fernando Guallar, Pedro Casablanc, Giuseppe Maggio, Fernando Tejero e Natalia Millán.



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming