News Cinema

Il viaggio di Stephen King diventa un film

221

Il regista horror Andrés Muschietti porterà sullo schermo il breve racconto

Il viaggio di Stephen King diventa un film

"Il viaggio", titolo italiano del racconto "The Jaunt" (lett. "La gita"), pubblicato da Stephen King nel 1981, diventerà un film con la regia di Andrés Muschietti (tempo fa regista dell'horror La madre) e con la produzione della Plan B di Brad Pitt.

Il racconto si ambienta nel 24° secolo, quando un padre di famiglia ha intenzione di portare tutta la famiglia su Marte. Per farlo, ha intenzione di usare la tecnica del "jaunting", una forma di teletrasporto che implica la totale anestesia dei corpi. E' necessario che un cervello sia anestetizzato, perché la totale assenza di stimoli esterni durante lo spostamento potrebbe causare pesanti danni alla mente. Inutile dire che tali danni saranno al centro di ciò che accadrà.

King ha concesso ai produttori 90 giorni di tempo per sfornare una prima stesura del copione e avviare il film: i 90 giorni sono l'unica pretesa dello scrittore, che per i diritti cinematografici ha chiesto – letteralmente – un solo dollaro. Buon vecchio Stephen.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming