News Cinema

Il Torino Film Festival 2013 si apre a ritmo di musica e di vecchi miti a Vegas

Paolo Virzì e Luciana Littizzetto hanno aperto il TFF31


Un nuovo capitolo è iniziato per il Festival di Torino, che si è aperto con un Paolo Virzì showman all’Auditorium Agnelli del Lingotto. In compagnia di Luciana Littizetto, madrina della serata rigorosamente a costo zero, e con la complicità della vice direttrice Emanuela Martini, senza un imponente tappeto rosso, ma con i musicisti peripatetici livornesi l’Orchestrino di Bobo Rondelli ad animare la serata, con colonne sonore live ad hoc per gli ospiti che si avvicendavano.
Un’edizione che si apre con un freddo pungente, qualche fiocco di neve in giornata, e la rassicurante contemporaneità del salone Cioccolatò, come a dire che le pause fra un film e l’altro possono essere dolci il giusto.

Presente alla serata la giuria: il presidente Guillermo Arriaga, cui il direttore ha rivolto una vera dichiarazone d’amore, insieme allo scrittore Stephen Amidon, alla sceneggiatrice Francesca Marciano, all’attore icona del cinema cubano Jorge Perrugoria, e alla regista Aida Besic, in arrivo rigorosamente in macchina. Se per il film vi rimandiamo al nostro articolo di presentazione ad aprire è stata la commedia con cast extra lusso Last Vegas di Jon Turtletaub. Quest’ultimo è un veterano, neanche cinquantenne, del cinema per il grande pubblico a Hollywood. Autore di film come Il mistero dei templari e Cool Runnings, ma anche di Phenomenon, era presente alla serata e ha riconosciuto che dirigere i quattro mitici premi Oscar, Robert De Niro, Morgani Freeman, Michael Douglas e Kevin Kline, sia stato in realtà facile, visto che non avevano mai lavorato insieme e ne avevano gran voglia.


Last Vegas è il racconto di quattro amici per la pelle fin dalla fine degli anni ’50 nella natìa Brooklyn che ormai sono sparsi per gli Stati Uniti con l’età li ha colpiti inevitabilmente. L’occasione per ritrovarsi sarà data dal matrimonio di uno di loro, quello che ha avuto più successo, per un addio al celibato all’insegna del viaggio indietro nel tempo, senza freni, nonostante acciacchi e malinconie. Il film, di cui parliamo a parte più nel dettaglio, è stato molto applaudito al Lingotto e accolto da risate continue, mentre uscirà nelle sale italiane il prossimo 23 gennaio.

Qui sotto trovate un suggestivo montato preparato dal Torino Film Festival con le immagini dei film presentati nelle varie sezioni.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming