News Cinema

Il sequel di Prometheus cambia ancora titolo e diventa Alien: Covenant

397

Lo ha rivelato Ridley Scott. Le riprese cominceranno a febbraio in Australia

Il sequel di Prometheus cambia ancora titolo e diventa Alien: Covenant

Il titolo di Prometheus 2 non sarà più Alien: Paradise Lost, come pareva ormai certo. Se lo è lasciato sfuggire lo stesso regista Ridley Scott, intervistato da Indiewire all'AFI Film Festival.

"Stavamo preparando quello che si chiamerà Alien: Covenant , le cui riprese cominceranno il prossimo febbraio, ma stavo faticando a trovare la giusta sceneggiatura. Così è arrivata una telefonata in cui mi dicevano che  avevano questo progetto già completamente scritto che si intitolava The Martian. L'ho letto in un'ora durante un primo pomeriggio e poi ho parlato con la Fox dicendo che dovevo assolutamente sentire Drew Goddard (sceneggiatore di The Martian, ndr.)."

Questa la dichiarazione di Scott che annuncia l'ennesimo cambio di titolo di Prometheus 2. Resta da vedere adesso se Alien: Covenant sarà quello definitivo...

La produzione comincerà comunque in Australia e vedrà tornare i due protagonisti Noomi Rapace e Michael Fassbender. La sceneggiatura è di Jack Paglen e Michael Green.

 



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming