News Cinema

Il romanzo di una vita: un film sulla malattia... con una certa ironia

Il romanzo di una vita, il film del 2014 con Doris Roberts, appartiene a un genere a se stante capace di conquistare da sempre la commozione di tanti spettatori specie se trattato con una certa ironia.

Il romanzo di una vita: un film sulla malattia... con una certa ironia

La malattia e il cinema. Un sodalizio che va avanti da ormai un secolo, dai primi anni della nuova arte. L’intimità della visione, in sala o a casa, accompagna volentieri la commozione dello spettatore. Il cinema da fazzoletto, o Kleenex movie, per utilizzare una marca, è un genere che torna senza conoscere crisi. Poche cose possono suscitare ovviamente più emozione in noi spettatori che vedere i protagonisti in cui ci immedesimiamo colpiti da una malattia e avvicinarsi alla morte, la più grande paura che abbiamo tutti, per noi o per i nostri cari. C’è poi il cancer movie, che potremmo definire un ulteriore sottogenere, anch'esso declinato in molte differenti sfumature e fasce d’età.

Il romanzo di una vita, un cancer movie per eccellenza

Norma è una scrittrice di successo, nel tv movie Il romanzo di una vita, diretto nel 2014 da Bradford May, un film che rientra a perfezione nel cancer movie di cui parlavamo. La malattia a Norma viene diagnosticata, a uno stadio terminale, e la sua infermiera, Emma, unica capace di resistere al suo modo di fare scontroso, la sottopone a un trattamento segreto di cui nessuno deve sapere niente. La stessa malattia rimane una notizia riservata, che neanche il figlio Justin, con cui da tempo non ha un rapporto affettuoso, può sapere.

Emma l’aiuta a sentirsi felice, a finire i suoi libri, tra cui il suo preferito, Touched, che è anche il titolo originale del film. La gioia la si trova nella quotidianità e negli affetti, ed è una medicina molto potente.

La protagonista del film Doris Roberts, la mamma d'America

Norma è interpretata dalla veterana Doris Roberts, scomparsa poi nel 2016, dalla carriera lunga sessant'anni. Nata a St. Louis, Missouri, cresciuta a New York, ha recitato per vent'anni a Broadway prima di apparire come caratterista al cinema e in televisione durante gli anni Settanta. È diventata una delle mamme iconiche del piccolo e grande schermo americano, lavorando fino alla fine, passata ormai abbondantemente l’età della pensione. Ha costruito la sua fama come presenza regolare nelle sitcom Mary Hartman e Angie, alla fine degli anni ’70, ma è entrata definitivamente nel cuore degli americani grazie alla matriarca dalla volontà di ferra nella celeberrima serie Tutti amano Raymond, in onda dal 1996 al 2005 sulla CBS, una delle sitcom più amate della storia televisiva americana, per la quale la Roberts ottenne sette nomination agli Emmy e quattro statuette.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming