Il remake live action di Mulan non sarà un musical

-
271
Il remake live action di Mulan non sarà un musical

Anche se non è un film di culto come La sirenetta e La bella e la bestia (il cui remake live action ha sbancato il box office del weekend) anche Mulan, del 1998 e perciò di un bel po' successivo, ha i suoi estimatori. Come è noto sarà anch'esso sottoposto a rifacimento in live action, e al lavoro sulla nuova versione del film Disney c'è la regista neozelandese Niki Caro.

Ed è stata proprio lei, nel corso di un'intervista durante la promozione di The Zookeeper's Wife, a dare la notizia che il suo Mulan non seguirà la strada de La Bella e la Bestia e non sarà un musical, anzi, nelle sue parole: "Da quel che so, non ci sono canzoni al momento, con grande orrore dei miei figli". Ma per gli adulti la buona notizia è che sarà "un grande film epico al femminile di arti marziali".

Del resto nemmeno il remake di Cenerentola aveva canzoni, e Mulan di tutti i film Disney è forse il meno adatto a riproporre dal vivo numeri musicali. Può anche darsi che una canzone dell'originale verrà inserita in qualche modo nel film ma al momento non sembra previsto.

Le riprese del nuovo Mulan dovrebbero svolgersi in Cina questa primavera, ma ancora non si conoscono gli attori, di cui aspettiamo presto l'annuncio


Iscriviti alla nostra newsletter:

Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento