Schede di riferimento
News Cinema

Il regista Fredrik Bond lascia London Has Fallen

32

Il sequel di Attacco al potere perde il regista a 6 settimane dall'inizio delle riprese.

Il regista Fredrik Bond lascia London Has Fallen

C'è qualche problema per Gerard Butler, star e produttore di London Has Fallen, sequel del fortunato action Attacco al potere, le cui riprese dovrebbero iniziare a fine ottobre.

Si è appena saputo infatti che il regista Fredrik Bond ha lasciato l'incarico per le solite “divergenze creative”. Bond era entrato nel progetto solo ad agosto e – si dice – non si sarebbe sentito a suo agio per l'accelerazione improvvisamente subita dalla produzione. Regista pubblicitario, Bond ha diretto il film drammatico indipendente Charlie Countryman con Shia LaBeouf e questo sarebbe stato il suo primo action.

La rinuncia di Bond complicherà ancora di più le cose per un film che verrà girato in due fasi: la prima a fine ottobre per 4 settimane con Morgan Freeman, Aaron Eckhart, Angela Bassett e Melissa Leo (non sappiamo cosa facciano i loro personaggi nella Londra sotto attacco del film) e la seconda a febbraio con Gerard Butler, fino ad aprile.

Questo bizzarro piano di lavorazione si è reso necessario dal fatto che Butler è impegnato a girare Geostorm per la Warner. L'annuncio del nuovo regista è atteso entro 72 ore. Stay tuned.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming