News Cinema

Il regista di Oculus, Mike Flanagan, adatta Il gioco di Gerald di Stephen King

2

Già pronta la sceneggiatura del romanzo pubblicato nel 1992.

Il regista di Oculus, Mike Flanagan, adatta Il gioco di Gerald di Stephen King

Non sempre gli adattamenti dei romanzi di Stephen King sono memorabili, ma a volte riescono a rendere giustizia alla fonte se non addirittura a migliorarla. A nostro personalissimo avviso rientrano in questa casistica Shining, Le ali della libertà, Stand by Me e The Mist.

Adesso suscita buone speranze l'adattamento di uno dei suoi libri migliori – e un po' sottovalutati – degli anni Novanta, “Il gioco di Gerald”. A portarlo sul grande schermo sarà Mike Flanagan, il regista di Oculus, l'horror apprezzato dalla critica e - almeno in America - anche dal pubblico.

La sceneggiatura, scritta assieme a Jeff Howard, è già pronta e la Intrepid Pictures di Trevor Macy produrrà il film.

La storia del libro come molti sapranno è quella di una donna che accidentalmente uccide il marito, durante un gioco erotico, mentre è ammanettata al letto in un cottage isolato nei boschi. E' una storia di orrori psicologici ottimamente costruita, che richiede una grande abilità registica per rendere visivamente come merita.

Flanagan lo definisce “uno dei romanzi più intensi e avvincenti che abbia mai letto” e parla del film come di un “progetto da sogno”. E noi non vediamo l'ora di vederlo sul grande schermo.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming