News Cinema

Il reboot di Highlander perde anche Ryan Reynolds

2

Si riparte da zero per il tormentato progetto

Il reboot di Highlander perde anche Ryan Reynolds

Ci sono reboot che, forse, non si dovrebbero fare. Almeno a giudicare dagli ostacoli che trovano sul loro cammino. Uno di questi è la rilettura di Highlander, l'enorme successo fantasy del 1986, con Christopher Lambert e Sean Connery.

Come recitava il film, “ne resterà soltanto uno” e adesso è sicuro che quell'uno non sarà Ryan Reynolds, l'ultimo attore in ordine di tempo ad essere legato al ruolo di Connor MacLeod.

Dopo che il regista Fresnadillo si è tirato fuori lo scorso dicembre, anche Reynolds ha abbandonato il progetto, che è di nuovo in alto mare. Vedremo le prossime mosse della Summit Entertainment, di nuovo alla ricerca di un regista e di un protagonista di richiamo.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming