Il nuovo Terminator cancellerà Genisys, garantisce Arnold Schwarzenegger

- Google+
284
Il nuovo Terminator cancellerà Genisys, garantisce Arnold Schwarzenegger

Qualche giorno fa vi avevamo raccontato che Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton saranno nel cast del reboot/sequel di Terminator, prodotto da James Cameron e diretto da Tim Miller, ideale inizio di una nuova trilogia con nuovi personaggi, affiancati dalle due citate star come ideale "passaggio del testimone". Discutendone con il sito The Terminator Fans, Schwarzy ha confermato che il nuovo lungometraggio non terrà conto del recente Terminator Genisys, ma nemmeno dei precedenti Terminator Salvation e Terminator 3 - Le macchine ribelli.

"Cameron non è stato coinvolto negli altri film, quindi non li riconosce. E [il nuovo film, ndr] non funziona con quella timeline, quindi sì, ignora Genisys del tutto."

In linea teorica saremmo completamente d'accordo con James Cameron, difendendo l'autorialità potente che era riuscito a infondere nei suoi seminali Terminator e Terminator 2 - Il giorno del giudizio, tuttavia non riusciamo nemmeno a dimenticare che proprio lui si espresse positivamente in pubblico, persino in alcune featurette, su Genisys. Certo, si potrebbe cercare il pelo nell'uovo e dire che esprimersi positivamente su qualcosa non significa necessariamente riconoscersi al 100% in essa. Speriamo che almeno con questo reboot, dopo i due precedenti fallimenti di Salvation e Genisys, sia la volta buona. Lo speriamo almeno per i fan.



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento